TRATTAMENTI PER LA PELLE

NMF
Con il termine NMF(Natural Moisturizing Factors), ovvero Fattori di idratazione naturali epidermici, si intende una vasta gamma di sostanze, costituite principalmente da amminoacidi, urea, zuccheri e sali che si trovano a livello dell’epidermide. La presenza degli NMF nella cute è di fondamentale importanza in quanto sono idrofili e igroscopici, cioè mantengono nello strato corneo il giusto tasso di umidità, consentendo quindi di conservare integra, elastica e flessibile la superficie epidermica. Purtroppo, essendo l’NMF in buona parte idrosolubile, o comunque asportabile con solventi o con detergenti, è facile perderne l’azione imbibente e idratante. La reidratazione dovrebbe essere una funzione abituale dopo ogni lavaggio per permettere il mantenimento del cosiddetto "mantello idro-lipidico epidermico", costituito da sebo, sudore e NMF, in assenza del quale l’epidermide diviene secca, disidratata, screpolata.
Esso viene utilizzato quindi nei preparati idratanti adatti a tutti i tipi di pelle, e in particolare in quelli destinati alla cute secca, screpolata, fragile, facile a fessurarsi e a venire segnata dalle caratteristiche rughe di disidratazione.

> 1 - 2 - 3 - 4 - 5 >
Lo Sapevi Che



Lo Sapevi Che